Pubblicato da: PAdBN | 22 settembre 2008

Dogfight

Dogfight. A love story (1991), regia di Nancy Savoca.

1963. Un gruppo di giovanissimi commilitoni, i Four Bees dalle iniziali del loro cognome, sta partendo per il Vietnam. La sera prima di salpare organizzano un “dogfight”: in giro per San Francisco, ciascuno cerca di invitare una ragazza sconosciuta a una festa; chi porta la ragazza più brutta vince i soldi messi in palio. Eddie Birdlace incontra Rose, cameriera nella caffetteria della madre e appassionata di musica folk: il primo intento è quello di usarla per il gioco, ma presto le si affeziona. Quando lei scopre le regole della festa, si arrabbia e scappa a casa. Ma lui la raggiunge, le chiede scusa e passerà con lei tutta la notte, intrecciando un legame che (forse) supererà indenne la distanza e la guerra.

Nota personale. Ci sono film che, senza pretese, lasciano il segno. Perché mettono insieme una storia originale, che affronta da un punto di vista obliquo – il quasi diciottenne che sta per partire al fronte, la coetanea convinta che la musica possa cambiare le cose – vicende storiche anche troppo ripercorse. Perché si affidano ad attori tanto bravi da (loro malgrado) essere trasfigurati nel mito: soprattutto River Phoenix, bello e dannato, ma pure Lily Taylor (anni dopo, Lisa in Six Feet Under). Perché partono da un’idea fantastica (il dogfight) e poi si dirigono altrove (la love story) in un modo del tutto naturale, che rispecchia la nascita di un sentimento, la progressiva affezione – amore? – tra due giovanissimi. Perché lasciano scene che riescono a trasfigurarsi nell’icona: il salto del muretto di casa, la passeggiata notturna, il ristorante di classe, soprattutto la sala giochi che si trasforma in luogo romantico. Perché sfruttano al meglio la colonna sonora, scavando nella miniera della musica rock e folk degli anni Sessanta. Come si sarà già capito da un po’, questo film è uno di quelli. A suo modo, senza troppa enfasi, un capolavoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: