Pubblicato da: PAdBN | 7 settembre 2008

La nostra relazione

«Per la noia che da sempre
ci portiamo dentro,
inutile negarlo
».

Vasco Rossi, La nostra relazione (da …ma che cosa vuoi che sia una canzone, 1978).

Un Vasco insospettabilmente melodico, nel secondo singolo estratto dal suo primo album. Ci sono pure tracce di orchestra, in pieno stile sanremese. Ma bastano il tono, e alcuni versi, a riportare le cose sulla strada giusta.

Nota personale. Acerba, ancora alla ricerca di uno stile (e ben lontana dagli interessati manierismi degli ultimi anni), ma con un suo fascino romantico. Fascino che mi porta a inserirla tra le migliori canzoni del “rocker” emiliano (notare le virgolette): non sono tante, ma nemmeno troppo poche…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: