Pubblicato da: PAdBN | 17 luglio 2008

House of Cards

«I don’t want to be your friend
I just want to be your lover
No matter how it ends
No matter how it starts
».

Radiohead, House of Cards (da In Rainbows, 2007).

Terzo singolo da In Rainbows. Canzone malinconica, pacata ma decisa, dove la voce di Thom Yorke sembra lasciarsi trascinare dal tappeto sonoro della band. Video – as usual – innovativo, senza riprese, luci o ambientazioni: solo un raggio laser che raccoglie dati sulle superfici di volti e ambienti, e li trasmette a un programma di grafica 3d che ne ricostruisce le forme e le articolazioni.

Nota personale. Bello. Anche se Thom riesce a essere più inquietante che dal vero…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: