Pubblicato da: PAdBN | 12 luglio 2008

I Soprano (2)

«– Questo mondo, caro mio, è una giungla. […] Guai se ti aspetti di essere felice, non lo sarai mai. La gente ti deluderà. Per carità di pace non voglio far nomi, ma alla resa dei conti ognuno crepa per conto suo, sient’amme.
– Che vuoi dire? Che siamo soli?
– La vita è na muntagn’e’niente. Cosa ti fa credere di essere una persona speciale?
».

Dialogo tra la nonna e Anthony jr., nell’episodio 2×07 (Rabbia e rimorso) de I Soprano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: