Pubblicato da: PAdBN | 18 luglio 2007

-1: Cosa vuoi da me

Dopo il trash, le sorprese, le scoperte dei giorni scorsi, è la volta di una “doppia” canzone magnifica in entrambe le versioni.

«Cosa vuoi da me? Cosa vuoi da me?
Si lo so che sono stupido, che bastavano due coccole
Che sei anche un’altra cosa da me
Non un nemico da combattere
».

Samuele Bersani, Cosa vuoi da me (da Freak!, 1995)

«I found myself on the roof of the world
Just waiting for to get my wings
Strange angel in the changing light
Said brother, you forgot something!
My heart beat from the inside out
So lucky just to be alive!
».

Waterboys, Glastonbury Song (da Dream Harder, 1993)

L’unica cover di Bersani, uno dei (pochi) bravi cantautori italiani dell’ultimo decennio. Il testo è interamente riscritto, ma altrettanto degno di nota nelle sue immagini quasi poetiche. L’accuratezza musicale si sente, eccome, da entrambe le parti.

Nota personale. A Bersani sono arrivato tardi, grazie a un concerto di tre anni fa. Ai Waterboys sono arrivato ancora dopo, durante il making of. In entrambi i casi, due conoscenze che valgono la pena…

Annunci

Responses

  1. Ahahah trovato mentre cercavamo info sulla cover di Samuele Bersani! A questo proposito… mi ricordo che in un concerto trasmesso su radiouno aveva dichiarato che ora la canzone la farebbe diversamente, in particolare il pezzo “Sì lo so che sono stupido, che bastavano due coccole”… come biasimarlo…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: